Problemi col vostro sito web? No.. niente!

Local Guides: luoghi da condividere

E' da qualche mese che Google ha creato, nelle mappe e da loggati con account Google, dei raccoglitori in cui si possono salvare i vari luoghi presenti sulla mappa.

Questi luoghi possono essere salvati come Preferiti, Da visitare o Speciali, una suddivisione minima che ti permette di ritrovare, una volta che si rivisita la mappa, tutti i luoghi salvati e suddivisi.

Naturalmente questa suddivisione la puoi ritrovare condivisa con tutti i propri dispositivi. Sul tuo computer ora puoi creare e gestire elenchi che verranno poi sincronizzati su tutti i tuoi dispositivi. Stai pianificando un viaggio? Salva i luoghi da visitare sul desktop. Quando arrivi a destinazione, inizia a esplorarli dal tuo telefono. Comodo no?

Inoltre è possibile condividere i luoghi che hai scelto!

Condividi i tuoi elenchi con tutti

Se hai creato un elenco di nuovi ristoranti da provare o una raccolta di luoghi da non perdere, sicuramente vorrai condividerli.
Ecco come:
Vai all'elenco da condividere e tocca i tre puntini a destra
Seleziona Opzioni di condivisione e imposta l'elenco su Pubblico
Pubblica il link sui social media con l'hashtag #LocalGuides o invialo a famiglia e amici
 
Ho solo un piccolo appunto:
I raccoglitori (o tag) con cui suddividere i luoghi per ora sono solo tre.
 
Google perchè non permetti di aumentare e personalizzare questi raccoglitori?
Per esempio: se voglio visitare Firenze, mi piacerebbe creare il contenitore Firenze che mi permetta di raccogliere tutti i luoghi da visitare a Firenze.
Dai Google... fallo!!! :)

Aggiungi un commento

Freelance Web Developer Padova

Non solo siti internet, ma applicazioni Web Based, Css3 e sviluppo mobile

Contattami per maggiori info